EVENTI

ALBERICO I CYBO MALASPINA. SETTANTA ANNI DI REGNO

Nei giorni 8-9 Luglio 2006 si sono svolte, presso il comune di Ferentillo,
le celebrazioni in onore della figura di Alberico I Cybo Malaspina.

 

Alberico I Cybo MalaspinaCOMUNE DI FERENTILLO

8-9 LUGLIO 2006

Il Principe Alberico I Cybo Malaspina è la figura più importante della storia di Ferentillo e della sua casata. Alberico, figlio di Lorenzo Cybo e Riccarda Malaspina, è nato a Genova il 28 febbraio del 1534 e morto a Massa il 18 gennaio del 1623, dove è sepolto nella chiesa di S. Francesco. Nel 1549 è nominato Conte di Ferentillo: nel 1563 è Principe di Ferentillo e firma i nostri Statuti Comunali.

I festeggiamenti sono stati organizzati dal comune di Ferentillo in collaborazione con l'associazione Cybo. Presso il sito dell'associazione è possibile visualizzare il filmato dei festeggiamenti ai quali è intervenuto, in qualità di relatore, anche Ruggero Marino.

 

 

PROGRAMMA DEI FESTEGGIAMENTI

Sabato 8 luglio 2006

Ore 9:30 sala Consiliare del Municipio: saluto del Sindaco di Ferentillo Dott. Paolo Silveri.
Presentazione a cura del Presidente dell’Associazione Cybo, Sig. Giovanni De Cesaris.
A seguire il CONVEGNO
Ore 12:30 mostra documentaria dello STATUTUM STATUS FERENTILLI.
Ore 18:30 PRECETTO di Ferentillo: cerimonia di intitolazione di 3 Spazi Pubblici.
Ore 19:00 saluto delle autorità ed esibizione degli sbandieratori.

Domenica 9 luglio 2006

Ore 10:30 suono ad Gloriam del Campanone e rinterzi.
Ore 11:00 celebrazione liturgica e rievocazione storica del 1563.

Author Bio
Ruggero Marino
Author: Ruggero MarinoWebsite: http://www.ruggeromarino-cristoforocolombo.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Chi sono:
Ruggero Marino è giornalista e scrittore. Ha lavorato per 34 anni al quotidiano Il Tempo di Roma, ricoprendo le cariche di inviato speciale (visitando più di 50 paesi), di redattore capo e di responsabile del settore cultura. Ha scritto due libri di poesie, Minime e massime e L’inferno in paradiso (Premio Indic). Ha vinto oltre 10 premi giornalistici, fra i quali quello dell’Associazione Stampa Romana. Con il suo primo volume sull’Ammiraglio, Cristoforo Colombo e il papa tradito, ha vinto il Premio Scanno. Delle sue ricerche, che proseguono dal 1990, e che per la prima volta coinvolgono la Chiesa di Roma nella vicenda, si sono occupati storici, scrittori e media in Italia e all’estero (il Times gli ha dedicato due pagine). I suoi studi sono stati citati all’Accademia dei Lincei. Ha esposto le proprie tesi in numerosissime conferenze, anche in università italiane e straniere. È stato invitato a New York dall’Istituto italiano di cultura e fa parte della Commissione scientifica per le annuali celebrazioni del 12 ottobre in onore di Colombo. Per approfondimenti è possibile consultare Wikipedia al seguente link: https://it.wikipedia.org/wiki/Ruggero_Marino
Ultimi articoli pubblicati:

Web Analytics