NOTIZIE

LE MEDAGLIE E LE MONETE DI CRISTOFORO COLOMBO

 Cristoforo Colombo Medaglia a ricordo dell esploratore e navigatore italiano 1922

 

È stata prorogata fino al prossimo 20 aprile 2018 la mostra Cristoforo Colombo. Le medaglie le monete, all’Archivio Storico del Comune di Genova. La mostra sarà inserita nella rassegna La Storia in Piazza, che si svolgerà fra il 13 e il 15 aprile 2018.
Genova -La collezione di medaglie e monete colombiane, che fa parte del patrimonio dei Musei di Strada Nuova, fu acquisita dall’Amministrazione comunale nel 1992 in occasione delle celebrazioni per il 5° centenario della Scoperta dell’America, quando Genova organizzò l’esposizione Cristoforo Colombo, la nave e il mare.
Genova -All’interno della raccolta è possibile individuare alcuni temi legati alle celebrazioni che, tra il 1892 e il 1992, si sono svolte a Genova, e in altre parti del mondo, e costruire così un percorso iconografico colombiano, dominato dalla raffigurazione del busto del navigatore ma anche da una serie di immagini e stilemi che si ripropongono più o meno costantemente.
Assieme al tema celebrativo, è documentato un altro momento di ricordo colombiano: quello del quinto centenario della nascita; sono esposte monete coniate in molti Paesi del mondo e medaglie che commemorano eventi, convegni, imprese sportive, navi, alberghi e altro. Fanno parte della raccolta un busto di Colombo e un “cimelio” in cui motivi colombiani - gli indigeni americani - si fondono con simboli della città di Genova: la bandiera, lo stemma, i grifoni. È forse questo uno dei significati che la collezione vuole sottolineare: un legame iconografico fra il navigatore e la città che molti incisori di medaglie, in ogni epoca, hanno evidentemente ripreso dal “sentire comune” di chi commissionava gli oggetti.
La collezione è arricchita da una rassegna di monete genovesi dell’epoca di Colombo conservate nei depositi delle Civiche Collezioni Numismatiche dei Musei di Strada Nuova e integrata da due medaglie già presenti nelle Civiche Collezioni Numismatiche.
L’Archivio Storico del Comune è a Palazzo Ducale (Loggiato Minore) e osserva il seguente orario: martedì, mercoledì e giovedì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 17; venerdì dalle 9 alle12.30.
L’ingresso è gratuito. L’Archivio è chiuso al pubblico sabato, domenica e lunedì.

 

Author Bio
Ruggero Marino
Author: Ruggero MarinoWebsite: http://www.ruggeromarino-cristoforocolombo.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Chi sono:
Ruggero Marino è giornalista e scrittore. Ha lavorato per 34 anni al quotidiano Il Tempo di Roma, ricoprendo le cariche di inviato speciale (visitando più di 50 paesi), di redattore capo e di responsabile del settore cultura. Ha scritto due libri di poesie, Minime e massime e L’inferno in paradiso (Premio Indic). Ha vinto oltre 10 premi giornalistici, fra i quali quello dell’Associazione Stampa Romana. Con il suo primo volume sull’Ammiraglio, Cristoforo Colombo e il papa tradito, ha vinto il Premio Scanno. Delle sue ricerche, che proseguono dal 1990, e che per la prima volta coinvolgono la Chiesa di Roma nella vicenda, si sono occupati storici, scrittori e media in Italia e all’estero (il Times gli ha dedicato due pagine). I suoi studi sono stati citati all’Accademia dei Lincei. Ha esposto le proprie tesi in numerosissime conferenze, anche in università italiane e straniere. È stato invitato a New York dall’Istituto italiano di cultura e fa parte della Commissione scientifica per le annuali celebrazioni del 12 ottobre in onore di Colombo. Per approfondimenti è possibile consultare Wikipedia al seguente link: https://it.wikipedia.org/wiki/Ruggero_Marino
Ultimi articoli pubblicati:

Web Analytics