PAPA INNOCENZO VIII

SIMBOLI ESOTERICI-MASSONICI NELLE MONETE DEI CYBO

simboli esoterici massonici nelle monete dei cybo1       simboli esoterici massonici nelle monete dei cybo2       simboli esoterici massonici nelle monete dei cybo3       simboli esoterici massonici nelle monete dei cybo4

 

simboli esoterici massonici nelle monete dei cybo6       simboli esoterici massonici nelle monete dei cybo5       simboli esoterici massonici nelle monete dei cybo7

 

lettera i antical filone esoterico che caratterizzò il papato di Giovanni Battista Cybo, Innocenzo VIII, si fece ulteriormente palese con i suoi discendenti ed in particolare con Alberico Cybo, principe di Massa, al quale fu concesso anche di battere moneta. E’ sufficiente guardare i soggetti scelti per alcune di queste per rendersene conto. Con un simbolismo che sarà anche, per alcune immagini, della Massoneria. Curiosi i tre cervi che attraversano il mare, come tre caravelle, mentre l’animale è anche uno dei modi di rappresentare Cristo. La botte è un perfetto athanor alchemico, il tempietto che si vede sullo sfondo di quello più grande è quanto mai simile a quello che compare in una immagine massonica il cui pavimento è identico ai cubi dei Cybo. Il pavone sembrerebbe Più un tacchino americano, mentre l’incudine richiama uno dei tanti mestieri e la figura del fabbro forgiatore. Valga il medesimo discorso per la complessa “architettura” degli statuti di Massa dove sono numerosi i richiami ai significati nascosti delle varie figurazioni.

 

Author Bio
Ruggero Marino
Author: Ruggero MarinoWebsite: http://www.ruggeromarino-cristoforocolombo.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Chi sono:
Ruggero Marino è giornalista e scrittore. Ha lavorato per 34 anni al quotidiano Il Tempo di Roma, ricoprendo le cariche di inviato speciale (visitando più di 50 paesi), di redattore capo e di responsabile del settore cultura. Ha scritto due libri di poesie, Minime e massime e L’inferno in paradiso (Premio Indic). Ha vinto oltre 10 premi giornalistici, fra i quali quello dell’Associazione Stampa Romana. Con il suo primo volume sull’Ammiraglio, Cristoforo Colombo e il papa tradito, ha vinto il Premio Scanno. Delle sue ricerche, che proseguono dal 1990, e che per la prima volta coinvolgono la Chiesa di Roma nella vicenda, si sono occupati storici, scrittori e media in Italia e all’estero (il Times gli ha dedicato due pagine). I suoi studi sono stati citati all’Accademia dei Lincei. Ha esposto le proprie tesi in numerosissime conferenze, anche in università italiane e straniere. È stato invitato a New York dall’Istituto italiano di cultura e fa parte della Commissione scientifica per le annuali celebrazioni del 12 ottobre in onore di Colombo. Per approfondimenti è possibile consultare Wikipedia al seguente link: https://it.wikipedia.org/wiki/Ruggero_Marino
Ultimi articoli pubblicati:

Web Analytics