DANTE, COLOMBO E LA FINE DEL MONDO

Dopo un lungo silenzio, superate le difficoltà di pubblicazione acuitesi in seguito al covid, ecco finalmente venire alla luce la mia nuova fatica. Ancora una volta del tutto controcorrente: “Dante, Colombo e la fine del mondo”, Con un certo ritardo rispetto alle celebrazioni dantesche, ma con una visione completamente diversa, in un filo rosso che dall’ Ulisse del Divina Commedia arriva fino al “divino” Cristoforo Colombo. Al quale, in quanto cristiano, è concessa la “rivelazione” del “mundo otro”, di cui la Chiesa era perfettamente a conoscenza. Con una seconda parte dedicata allo scippo colombiano, operato col nome America dato dalla mappa di Martin Waldseemuller. Un monumento della cartografia, che potrebbe essere l’ ennesimo clamoroso falso, confezionato ad uso politico in seguito alla rivoluzione operata dal “Nuovo Mondo”, che venne a impattare, come un enorme meteorite, sul vecchio Mondo. Chi mi segue lo diffonda.

Si parte, buona navigazione. Sarà inferno, purgatorio o paradiso? Sicuramente qualcosa di diverso.

libro 2021 Ruggero Marino Dante Colombo e la fine del mondo copertina fronte           libro 2021 Ruggero Marino Dante Colombo e la fine del mondo copertina fronte retro

Premio Caravella Tricolore Natale di Roma 2022 Dante Colombo e la fine del mondo

PREMIO NAZIONALE “CARAVELLA TRICOLORE”
arte - cultura - scienza - informazione
Settima edizione
Dott. Ruggero Marino
Oggetto: Premio Caravella Tricolore Natale di Roma 2022
Sono lieto di comunicare che la Commissione esaminatrice, sentite le sottocommissioni tecniche, dopo accurate valutazioni, ha scelto di assegnarTi il Premio CARAVELLA TRICOLORE Natale di Roma 2022 per il saggio “Dante, Colombo e la fine del mondo”.
La consegna del suddetto Premio è prevista a Roma, giovedì 21 aprile alle 17,30 presso la Sala dei Convegni di Via della Scrofa 43.

 

La recensione uscita sul Messaggero il 10/02/2022

Il Messaggero 10 02 2022 Ulisse Colombo navigatori

Ecco il link per l'acquisto del libro:

https://www.amazon.it/Dante-Colombo-fine-del-mondo/dp/889728664X/

https://xpublishing.it/product/dante-colombo-e-la-fine-del-mondo/
www.xpublishing.it
Tel.0774403346

Chi va in libreria potrà prenotarlo visto che è già nei terminali librari nazionali. E' possibile acquistarlo subito su XPublishing srl.
Inoltre sarà disponibile tramite Macrolibrarsi, Giardino dei Libri etc. E' già presente nelle catene di vendita online principali come Mondadori, IBS, Feltrinelli e praticamente ovunque:

https://www.ibs.it/dante-colombo-fine-del-mondo-libro-ruggero-marino/e/9788897286646

https://www.mondadoristore.it/Dante-Colombo-fine-del-mondo-Ruggero-Marino/eai978889728664/

https://www.lafeltrinelli.it/libri/dante-colombo-e-fine-mondo/9788897286646

 

magazine XPublishing 04 2022 articolo Dante Colombo fine mondo

DANTE, COLOMBO E LA FINE DEL MONDO, il nuovo lavoro di Ruggero Marino, sta riscuotendo molto successo e riscrive pagine di storia dimenticate. Lo abbiamo incontrato e gli abbiamo chiesto di riassumerci gli esiti della sua ricerca. L'articolo è stato pubblicato sul numero 56 di Hera Magazine di #aprile2022 (XPublishing editore). Il libro è un filo rosso che dall’#Ulisse della Divina Commedia arriva fino al “divino” Cristoforo #Colombo. Al quale, in quanto cristiano, è concessa la “rivelazione” del mundo otro, di cui la Chiesa era perfettamente a conoscenza. Con una seconda parte dedicata allo scippo colombiano, operato col nome #America dato dalla mappa di Martin #Waldseemuller. Un monumento della cartografia, che potrebbe essere l’ennesimo clamoroso falso, confezionato ad uso politico in seguito alla rivoluzione operata dal “Nuovo Mondo”, che venne a impattare, come un enorme meteorite, sul vecchio Mondo.
Ruggero Marino da oltre 30 anni si occupa di Cristoforo Colombo e del papa, che ha praticamente “resuscitato”, Innocenzo VIII, Giovanni Battista Cybo (1484-1492), genovese ed ignorato fino a poco tempo fa perfino dalla cosiddetta “scuola di Genova”. «Tutto è cominciato come in un film, da una lettera al giornale, “Il Tempo”, dove lavoravo come caporedattore. La lettera mi invitava a visitare una tomba in San Pietro, unica tomba traslata dalla vecchia basilica costantiniana alla nuova San Pietro, in un omaggio singolare per un papa colpito da “damnatio memoriae”. Un monumento bellissimo del #Pollaiolo, con un’epigrafe che dice “Nel tempo del suo pontificato la gloria della scoperta di un Nuovo Mondo.” Perché, visto che Innocenzo muore sette giorni prima della partenza di Colombo? Il giallo mi intrigò visto anche che il successore di Cybo era il famigerato Borgia, Alessandro VI, spagnolo, che darà tutto agli spagnoli»
HERA MAGAZINE È DISPONBILE IN EDICOLA, ONLINE E IN ABBONAMENTO

 

 

ancient origins net Discovering World Papacy Backing Dante Columbus

 SU ANCIENT ORIGINS UNA LUNGA INTERVISTA
È online sul sito Ancient Origins il nuovo articolo scritto da Alessandro Moriccioni con Dario Moretti “Discovering The New World: The Papacy’s Backing Of Dante And Columbus”. All’interno i risultati delle nuove ricerche del colombista Ruggero Marino.
ANCIENT-ORIGINS.NET
Discovering The New World: The Papacy’s Backing Of Dante And Columbus
A concerning trend has broken out in the world: that of rewriting history to one's liking by acclaiming or tarnishing historical figures of whom very little is actually known.
https://www.ancient-origins.net/premium-preview/columbus-0016815

Biografia dell'autore
Ruggero Marino
Author: Ruggero MarinoWebsite: http://www.ruggeromarino-cristoforocolombo.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Chi sono:
Ruggero Marino è giornalista e scrittore. Ha lavorato per 34 anni al quotidiano Il Tempo di Roma, ricoprendo le cariche di inviato speciale (visitando più di 50 paesi), di redattore capo e di responsabile del settore cultura. Ha scritto due libri di poesie, Minime e massime e L’inferno in paradiso (Premio Indic). Ha vinto oltre 10 premi giornalistici, fra i quali quello dell’Associazione Stampa Romana. Con il suo primo volume sull’Ammiraglio, Cristoforo Colombo e il papa tradito, ha vinto il Premio Scanno. Delle sue ricerche, che proseguono dal 1990, e che per la prima volta coinvolgono la Chiesa di Roma nella vicenda, si sono occupati storici, scrittori e media in Italia e all’estero (il Times gli ha dedicato due pagine). I suoi studi sono stati citati all’Accademia dei Lincei. Ha esposto le proprie tesi in numerosissime conferenze, anche in università italiane e straniere. È stato invitato a New York dall’Istituto italiano di cultura e fa parte della Commissione scientifica per le annuali celebrazioni del 12 ottobre in onore di Colombo. Per approfondimenti è possibile consultare Wikipedia al seguente link: https://it.wikipedia.org/wiki/Ruggero_Marino
Ultimi articoli pubblicati:

Clicky