GLI “ORECCHINI” DELLA DAMA DI ELCHE COME QUELLI DI TUPAC AMARU

lettera IIn Spagna è stata rinvenuta questa bellissima e misteriosa statua a mezzo busto in pietra battezzata “La dama di Elche”. La cui provenienza resta ignota, come incerta la sua datazione. Forse greca, iberica o cartaginese si dice. Mentre in genere viene collocata tra il V e il III secolo a.C. Pure supposizioni. Resta il fascino da Gioconda e la elaborata acconciatura, in particolare l’ornamento delle orecchie. Che si ritrova nell’opera dello scultore Michael de Titan, che ha scolpito sulla roccia, vicino Cusco, l’immagine di Tupac Amaru, l’ultimo sovrano inca del Perù, barbaramente ucciso dai conquistatori spagnoli. Nell’enorme scultura il re porta degli orecchini più semplici, trattandosi di un uomo, ma ugualmente e fortemente simili a quelli della “dama di Elche”, illeggiadriti per una donna. Che gli “indiani” siano venuti in Europa prima della scoperta dell’America? Una traccia dei popoli di Atlantide? Ancora supposizioni.

scultura Dama de Elche M.A.N. Madrid           scultura dimora degli Dei Apukunaq Tianan Poroy Cusco Senk'a Peru Michael de Titan           scultura dimora degli Dei Apukunaq Tianan Poroy Cusco Senk'a Peru Michael de Titan color

Biografia dell'autore
Ruggero Marino
Author: Ruggero MarinoWebsite: http://www.ruggeromarino-cristoforocolombo.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Chi sono:
Ruggero Marino è giornalista e scrittore. Ha lavorato per 34 anni al quotidiano Il Tempo di Roma, ricoprendo le cariche di inviato speciale (visitando più di 50 paesi), di redattore capo e di responsabile del settore cultura. Ha scritto due libri di poesie, Minime e massime e L’inferno in paradiso (Premio Indic). Ha vinto oltre 10 premi giornalistici, fra i quali quello dell’Associazione Stampa Romana. Con il suo primo volume sull’Ammiraglio, Cristoforo Colombo e il papa tradito, ha vinto il Premio Scanno. Delle sue ricerche, che proseguono dal 1990, e che per la prima volta coinvolgono la Chiesa di Roma nella vicenda, si sono occupati storici, scrittori e media in Italia e all’estero (il Times gli ha dedicato due pagine). I suoi studi sono stati citati all’Accademia dei Lincei. Ha esposto le proprie tesi in numerosissime conferenze, anche in università italiane e straniere. È stato invitato a New York dall’Istituto italiano di cultura e fa parte della Commissione scientifica per le annuali celebrazioni del 12 ottobre in onore di Colombo. Per approfondimenti è possibile consultare Wikipedia al seguente link: https://it.wikipedia.org/wiki/Ruggero_Marino
Ultimi articoli pubblicati:

Clicky