Gli storici arricciano il naso se qualcuno – subito considerato un estraneo – invade la loro area. Io, in molti casi, mi sono premunito coinvolgendoli in partenza.
Ruggero Marino è stato più coraggioso.
Un coraggio che gli costa, adesso, un ostile ostracismo. Ma domani? Quando altri documenti emergeranno e uno dei togati dovrà arrendersi...
Il tempo, si sa, è galantuomo.

Biografia dell'autore
Author: Folco QuiliciEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Chi sono:
regista, scrittore, giornalista
Ultimi articoli pubblicati:

Web Analytics